Archivio per Categoria Atoms

Dispositivo ATOMS&CO

Il dispositivo ATOMS&CO è uno schema di intervento che unisce suggerimenti metodologici e strumenti operativi a sostegno di una relazione positiva tra scuola e famiglia, quale fattore protettivo contro il rischio delle dispersioni scolastiche nell’ambito del progetto Erasmus Plus Atoms & Co. Nella costruzione del dispositivo, il gruppo di lavoro è partito dalla constatazione abbastanza diffusa a livello europeo della “difficoltà di relazione” tra istituzione scolastica e famiglia, pur nella presenza a livello locale di buone pratiche ed esperienze sperimentali positive portate avanti da diverse realtà scolastiche ed associative.

Il dispositivo mira quindi a creare occasioni di incontro e confronto scuola/famiglia/territorio per elaborare una visione condivisa di processi educativi inclusivi, sarà oggetto di una 3 giorni di formazione in Belgio dal 11- 14 dicembre.

Il dispositivo si basa su alcune premesse:
– deve essere opportunamente adattato ad ogni contesto locale;
– si fonda su un approccio basato sulla condivisione di punti di vista fra scuola e famiglia e sul riconoscimento delle reciproche aspettative;
– promuove la coprogettazione e la sperimentazione di percorsi partecipativi che possano incidere attivamente sulla qualità della vita scolastica.

Dal punto di vista operativo, il dispositivo è centrato su due fasi.

La prima fase promuove la partecipazione attiva delle famiglie attraverso l’incontro, la condivisione dei bisogni e dei saperi fra scuola e famiglia, la messa in rete con la comunità e le sue risorse. In questo senso sostiene la ricostruzione di legami di fiducia attraverso la stesura di “patti di alleanza educativa” in cui ogni anno vengono esplicitati alcuni obiettivi, riflessioni ed azioni che genitori ed insegnanti si impegnano a portare avanti in maniera congiunta.

La seconda fase, attraverso processi di coprogettazione fra scuola, famiglia e territorio, mira a sperimentare interventi specifici sui bisogni individuati nella fase precedente e dare attuazione al patto di alleanza educativa.
Per ognuna delle due fasi all’interno del dispositivo sono raccolte una serie di metodologie di partecipazione ed esempi di azioni concrete interessanti già portate avanti nei paesi che aderiscono al progetto.

In sintesi, il dispositivo Atoms & CO per la costruzione di una relazione positiva scuola/famiglia e per la promozione della partecipazione attiva alla vita dell’istituzione scolastica, è un repertorio di esempi concreti che sono stati raccolti per sostenere la sperimentazione nelle scuole, non si propone quindi come un vademecum di pratiche da replicare ma come una raccolta di azioni e metodologie a cui ispirarsi a partire dai propri contesti specifici.

E’ quindi un dispositivo “a maglie larghe”, costruito attorno alle caratteristiche di FLESSIBILITA’, ADATTABILITA’ e COSTRUZIONE IN ITINERE, che ne permette un utilizzo differenziato in contesti diversi e sempre aperto all’innovazione.



SCARICA IL DISPOSITIVO ATOMS&Co_ENGLISH


 

Progetto ATOMS&CO – Bologna 22 ottobre 2018

Alleanze tra scuola, famiglie e territorio

Il sistema scolastico-formativo, caratterizzato da diverse riforme intervenute negli ultimi anni, rimane tuttavia segnato da disuguaglianze nelle traiettorie di scolarizzazione i cui esiti, – l’abbandono e la dispersione scolastica – non sono che l’ultimo stadio di complessi processi di esclusione sociale e di importanti mutamenti del welfare pubblico. Nell’esperienza di ricerca sul tema, maturata anche in seno al progetto ATOMS (2013-2015), gli aspetti relazionali formali ed informali che caratterizzano il rapporto fra i contesti familiari dei giovani e i contesti istituzionali appaiono cruciali.

Il progetto Atoms&Co intende riportare l’attenzione di chi lavora nella scuola, nella formazione e in generale nel campo dei processi di apprendimento, sulla dimensione relazionale e sociale degli spazi educativi e scolastici. Il progetto europeo costituisce l’occasione per riflettere su tale dimensione relazionale nella costruzione di percorsi di contrasto alla dispersione scolastica e formativa.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO


In qualità di partner di progetto ATOMA&CO Associazione GIONET Università di Bologna promuovono un momento pubblico di riflessione sul tema del contrasto alla dispersione scolastica e formativa in programma per il prossimo 22 ottobre a Bologna, Aula Magna – Dipartimento di Scienze dell’Educazione – Via Filippo Re, 6 – BOLOGNA

Vi invitiamo a partecipare a questa giornata,  strutturata in due momenti:

  • Al mattino (10-13) è prevista una sessione di lavoro in cui , a partire dal contributo di Stefano Laffi e di Mauro Piras, verranno messe in dialogo diverse prospettive di studio (sociologica, antropologica, filosofica e pedagogica) attivando uno scambio con il pubblico in una prospettiva di connessione e sinergia tra teorie e pratiche.
Stefano Laffi
Co-fondatore dell’Agenzia “Codici” di Milano, svolge ricerche, consulenze e formazione, in particolare nel campo dell’intervento educativo e sociale nel mondo giovanile. Sui temi di ricerca ha pubblicato articoli e libri, di recente per Feltrinelli (La congiura contro i giovani, Quello che dovete sapere di me), per le edizioni dell’Asino (Crescere nonostante, Le pratiche dell’inchiesta sociale). Collabora stabilmente con le riviste Lo straniero e Gli asini, ha un blog presso Redattore sociale, Laffingtonpost.Mauro Piras
Dopo essersi addottorato in storia alla Normale di Pisa, ha studiato filosofia all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi presso la quale ho discusso nel 2000 una tesi di dottorato su conoscenza storico- sociale, ermeneutica e razionalità in Weber, Gadamer e Habermas. Dal 2001 insegna nei licei. Ha pubblicato saggi di teoria sociale e filosofia politica. Scrive su diverse riviste prestigiose (il Mulino e Internazionale) di attualità politica e politica scolastica e sul blog Le parole e le cose.

  • Al pomeriggio (14-17) focus sul progetto Atoms&Co, che ha portato alla definizione di un “dispositivo” a disposizione dei contesti educativi di differenti paesi europei per avviare percorsi di costruzione di una relazione positiva tra scuola e famiglia, quale fattore protettivo significativo dell’abbandono scolastico.
Tale dispositivo sarà oggetto di un momento FORMATIVO in Belgio (dal 12 al 15 dicembre) e successivamente SPERIMENTATO in Italia a partire da gennaio 2019, presso i CFP e gli istituti che hanno aderito.

ISCRIVITI PER PARTECIPARE!

 

World Cafe – Atoms&Co

Circa 50 persone, tra insegnati, dirigenti, genitori, educatori e mediatori delle scuole di Bologna si sono ritrovati lo scorso 27  marzo all’evento organizzato da Associazione GIONET e Università di Bologna (Dipartimento di Scienze dell’Educazione), presso l’Osteria la Tiz.

Maggiori informazioni

Atoms&C, i primi step!

Al progetto ATOMS&C è ufficialmente in partito in ottobre ed ha 2 primi prodotti intellettuali da realizzare. Il primo è a capo di Università di Bolgona ed è lo Stato dell’Arte a partire dai tre paesi coinvolti (Spagna, Italia, Belgio).
Maggiori informazioni

Prima Newsletter di ATOMS&CO

Diamo il benvenuto alla prima newsletter di ATOMS&CO, che sarà pubblicata ogni 4 mesi in lingua inglese per informare riguardo allo stato di avanzamento del progetto. Per ricevere la newsletter è sufficiente compilare questo FORM con i propri contatti.

Maggiori informazioni